Conferenza stampa di “Inedito Novecento”

Mappa non disponibile

Data/Ora
Date(s) - 26/11/2021
11:00 - 12:00

Location
Castello Inferiore

Categoria(e)


 

 

Collaborazioni culturali in nome
della Partita a Scacchi e di Mirko Vucetich

 

Marostica e il suo patrimonio scacchistico in mostra
alla Biblioteca Bertoliana di Vicenza e ai Magazzini del Sale di Cervia.

 

Marostica, 26 novembre 2021 – La Città di Marostica e l’Associazione Pro Marostica investono in due importanti progetti di promozione della Partita a Scacchi e della figura di Mirko Vucetich, autore del libretto della celebre rievocazione, riprogrammata dal 9 all’11 settembre 2022.

 

Si tratta di alcuni prestigiosi prestiti a due interessanti esposizioni di imminente apertura, ovvero la mostra dedicata agli scacchi “La battaglia di due re con finte schiere” in programma alla Biblioteca Civica Bertoliana di Vicenza (26 novembre – 19 dicembre 2021) e la mostra  “Inedito Novecento – L’arte nella collezione Breganze” ai Magazzini del Sale “Torre” di Cervia (8-26 dicembre 2021).

 

Fare rete con le realtà del territorio è l’unica strada per la promozione culturale e turistica – dichiara il sindaco di Marostica Matteo MozzoLa candidatura della Città di Vicenza a Capitale della cultura 2024 ci sprona a lavorare in questo senso, creando collegamenti tematici fra città nel rispetto delle identità. Marostica con il suo patrimonio monumentale e ambientale, ma anche con il suo ricco programma di eventi, non potrà che far parte di un circuito di promozione più ampio”.

 

“Dal mondo riceviamo continue conferme della preziosità del nostro patrimonio legato alla Partita a Scacchi – spiega l’assessore al Turismo della Città di Marostica Ylenia Bianchin  Abbiamo quindi accettato di buon grado di collaborare a queste importanti esposizioni  di Vicenza e di Cervia che andranno a valorizzare le nostre opere e a promuovere la città e il nostro spettacolo più prezioso”.

 

“Gli scacchi, grazie all’immensa opera di Mirko Vucetich, sono oggi il brand della città che ci rende riconoscibili in tutto il mondo – afferma Simone Bucco, presidente di Associazione Pro Marostica –  A noi il compito di conservare questo grande patrimonio, materiale ed immateriale, frutto di una irripetibile intuizione. Accogliamo con convinzione quindi ogni opportunità qualificata che ci permette di far conoscere lo spettacolo e la sua storia. L’Associazione Pro Marostica ha messo a disposizione preziosi materiali, dai costumi ai bozzetti, oltre a significativi contributi per il racconto della storia degli scacchi. L’obiettivo, ormai perseguito da tempo, è quello di far vivere Marostica con le sue tradizioni oltre i giorni della Partita a Scacchi, anche se l’invito più sentito rimane quello di partecipare alla magia dello spettacolo dal vivo”.

 

Alla Biblioteca civica Bertoliana per “La battaglia di due re con finte schiere”, a cura di Laura Sbicego, alla quale collabora anche con laboratori e corsi di formazione il Circolo Scacchistico di Marostica, saranno in mostra i costumi originali di re e regine e alcuni elementi di scenografia come le torri della scacchiera e il tripode porta bandiere, oltre ad un originale tavolino con scacchiera e sedie e naturalmente alcuni bozzetti di Mirko Vucetich realizzati per la Partita a Scacchi. La mostra indaga “La storia degli scacchi tra XIII e XVIII secolo nei libri della Biblioteca Bertoliana”, che conserva una rara collezione di letteratura scacchistica universale.

 

Per la mostra “Inedito Novecento – L’arte nella collezione Breganze da Mario Mirko Vucetich a Filippo De Pisis”, ospitata nella cornice dei Magazzini del Sale a Cervia e organizzata dall’associazione Italia Liberty, a cura di Andrea Speziali e promossa dal Comune di Cervia, il Comune di Marostica ha fatto prestito di alcune opere di Mirko Vucetich in esposizione al Castello Inferiore, ovvero tre busti maschili in pietra (la scultura “Cristo” e  due teste virili) ed il bozzetto dal titolo “Primo sonno”. L’Associazione Pro Marostica ha invece messo a disposizione preziosi costumi di scena, scenografie e i pannelli di una passata esposizione dedicati alla vita dell’artista. Molte delle opere provengono dalla Collezione Fratelli Breganze, la stessa alla quale fa riferimento la Partita a  Scacchi, e sono destinate a gettare nuova luce sulla storia dell’arte del Novecento.

 

Ricordiamo che la nuova edizione della Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi, dopo il rinvio a causa della pandemia, è in programma 9, 10 e 11 settembre 2022. Le prevendite allo spettacolo sono già disponibili nel sito della manifestazione www.marosticascacchi.it o nel circuito Ticketone (on line e punti vendita). La Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi è promossa da Associazione Pro Marostica in collaborazione con la Città di Marostica, con il patrocinio di Regione del Veneto e Provincia di Vicenza e con il supporto di Banca di Verona e Vicenza (Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea) e Vimar, main sponsor della manifestazione. Official sponsor: Pedon, Famila, Stephen, Pizzato.

 

 

La Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi

Venerdì 9 settembre 2022 (ore 21)
Sabato 10 settembre 2022 (ore 21)

Domenica 11 settembre 2022 (ore 17 e ore 21)

I biglietti già acquistati rimangono validi per la nuova data

 

Prevendite:

www.marosticascacchi.it

www.ticketone.it e relativi punti vendita
Biglietteria Pro Marostica: Piazza Castello, 1 – Marostica

 

Informazioni: Associazione Pro Marostica – Tel. +39. 0424.72127 – info@marosticascacchi.it –  www.marosticascacchi.it

 

 

Ufficio stampa:

Mabi Comunicazione

Mara Bisinella – mara.bisinella@mabicomunicazione.com –  t. 339.6783954

 

 

 

 

 

a

Tue ‒ Thu: 09am ‒ 07pm
Fri ‒ Mon: 09am ‒ 05pm

Adults: $25
Children & Students free

673 12 Constitution Lane Massillon
781-562-9355, 781-727-6090