Expo Officine artistiche

Sto caricando la mappa ....

Data/Ora
Date(s) - 04/12/2010 - 31/12/2010
Tutto il giorno

Location
Centro commerciale Officine Minganti

Categoria(e)


Il progetto mira ad essere strumento di avvicinamento all’Arte ed ai suoi protagonisti in relazione a temi sociali e non. Arte, luce, riflessi e colori diventano un linguaggio universale accessibile e accattivante per il pubblico. Gli obiettivi sono quelli di trasmettere emozioni attraverso un forte impatto visivo dato dalle ricerca di artisti in continua evoluzione, che sanno dar vita ad opere non sempre di immediata comprensione, ma di sicuro interesse culturale. Una nuova visione artistica dove l’Arte incuriosisce, diverte, sensibilizza e allo stesso tempo coinvolge lo spettatore che ne diventa protagonista. In questo modo centotrenta opere saranno in esposizione per tutto il mese di Dicembre dal 4 al 31,inserite in un contesto contemporaneo e di rivalutazione urbana. Un esposizione dal sapore didattico ma dai toni divulgativi, in cui le visioni artistiche fungono da cornice ad un’esperienza diretta. L’esposizione si snoda attorno ad un percorso di crescita e di conoscenza in cui il pubblico stesso si trova coinvolto attraverso la propria identificazione dei linguaggi Artistici. Il bacino di utenza è composto da un pubblico di una vasta fascia di età, con un medio livello culturale, curioso, appassionato di arte ed interessato a nuovi confronti. La Location prescelta per l’ambientazione del l’ EXPO OFFICINE ARTISTICHE 2010 è stata selezionata a seguito di una lunga ricerca di uno spazio dinamico, luminoso e molto ampio, lo spazio dedicato agli artisti sarà infatti di 400 mq, all’interno di un complesso completamente ristrutturato a un passo dal polo Fieristico, dal Centro di Bologna e dalla Stazione Ferroviaria. Si vuole definire un percorso di conoscenza che sensibilizzi la comunità rispetto a tematiche di impatto artistico. Innovazione e cultura saranno la novità dell’Expo Officine Artistiche, 2 Monitor da 42″, 1 totem touch screen ed un canale Live Streaming, accompagneranno l’Expo promuovendo per tutta la durata dell’evento non solo gli artisti partecipanti, ma, anche i numerosi appuntamenti che si susseguiranno durate il mese.

 

vernissage: 4 dicembre 2010. ore 17

 

curatori: Rubens Fogacci, Andrea Monari, Deborah Petroni
autori: Ait Addi Ahmed, Marco Aimone, Teresa Ancora, Gianni Andolina, Cristina Andreoli, Alberto Angelici, Marco Antonio Didu, Claudia Apuzzo, Francesco Aquino, Francesca Arbizzani, Serena Azzolini, Giuliano Badaracco, Claudio Barbieri, Marisa Bellini, Alberto Beltrame, Sauro Benassi, Mauro Bendandi, Angelo Bernava, Paolo Bevilacqua, Franca Bianchi, Aldo Giuseppe Boncristiano, Laura Bracchi, Gabriele Brenci, Samantha Brunini, Paolo Caloi, Margherita Calzoni, Stefania Cappelletti, Giacomo Capuano, Vittorio Casari, Massimiliano Casula, Martha Cecilia Meza, Frederic Chevarin, Chiara Cocchi, Symona Colina JEltema, Carlo Contegno, Andrea Cucchi, Claudia Cuzzeri, Antonio Dal Muto, Fabio Dall’Olio, Jacopo Dalmastri Giugni, Emilio De Bonis, Francesco Desogus, Nicola Di Girolamo, Vito Dichio, Rodolfo Fincato, Ferdinando Fogacci, David Fontani, Ernesto Fortuzzi, Davide Foschi, Gloria Fuzzi, Ignazio Galfano, Daniele Galloni Bonafede, Antonio Gandossi, Beatrice Gargani, Francesca Giacchetta, Giusi Gramegna, Zaira Greco, Stefano Guzzetti, Mariavittoria Keller, Roberto Lacentra, Francesco Lamandini, Rosanna Lamanna, Ilaria Libanotti, Gianni Liotti, Maurizia Lolli, Viola Lorenza Savarese, Suzana Lotti, Andrea Lucchetta, Dita Luse, Alexandra Maciac, Daniele Manfredini, Elisabetta Manghi, Veturia Manni, Gabriele Mansolillo, Luciano Manzalini, Gabriele Marchesi, Simona Marigliano, Giovanni Marinelli, Andrea Marinelli, Gaetano Marinelli, Monica Martins, Francesco Martorana, Mauro Mattarelli, Valentina Mazza, vincenzo medica, Claudio Migliori, Franco Minardi, Mirko Mittempergher, Daniele Monari, Ida Monopoli (Ivrea), Lorenzo Monti, Mauro Nativi, Nora Nikolova Yaneva, Laura Oltolina, Giandomenico Paglia, Roberto Pagnani, Tatiana Pancotto, Chiara Pardini, Graziano Patrizi, Pier Davide Pedrini, Anna Perrone, Luciano Petrolini, Gabriella Picci, Omar Pizzini, Gene Pompa, Gregorio Prada Castillo, Davide Pradelli, Luca Previati, Sabrina Princigalli, Ferdinando Ragni, Angelo Rambaldi, Walter Ravizza, Loreno Ricci, Roberto Rigliaco, Anna Rita Dall’olio, Demetrio Rizzo, Marco Ruggia, Stefania Sacenti, Nelly Salciti, Sofia Sanzari, Giorgia Sarti, Salvatore Scaramozzino, Andrea Speziali, Gianna Spirito, Danilo Susi, Roberto Tomba, Abramo Trestini, Francescopaolo Vaccaro, Luciano Valensin, Patrizia Vita Finzi, Antonio Zumbo
patrocini: Regione Emilia Romagna, Comune di Bologna
genere: arte contemporanea, collettiva
email: [email protected]
web: www.wikiarte.com

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy