Works

The World Art Nouveau

The World Art Nouveau

Il progetto ”The World Art Nouveau” ideato e curato da Andrea Speziali, intende portare alla luce sul web, in un apposito sito, tutti i capolavori tra fine ’800 e primi ’900 che appartengono alla grande corrente artistica conosciuta comunemente come Art Nouveau, Liberty, Secessione o Jugendstil. Il progetto è finalizzato in particolar modo all’architettura e in seconda battuta all’arredamento (mobili, lampade, ceramiche ecc…) e alla grafica. L’obbiettivo è quello di raccogliere maggior testimonianze di questa corrente artistica che si è sviluppata con toni stilistici differenti da paese a paese e da città a città. Il risultato finale consisterà in una pubblicazione monografica intitolata ”The World Art Nouveau”. Per questioni tecniche il progetto editoriale sarà pubblicato in una serie di volumi come collana.   Un censimento senza precedenti per raccontare ai posteri con una collezione iconografica inestimebile quello che era la corrente artistica dell’Art Nouveau. Social Network PAGINA UFFICIALE: www.italialiberty.it/theworldartnouveau FACEBOOK: www.facebook.com/theworldartnouveau TUMBLR: theworldartnouveau.tumblr.com FLICKR: www.flickr.com/groups/theworldartnouveau TWITTER: twitter.com/worldartnouveau INSTAGRAM: www.instagram.com/theworldartnouveau #theworldartnouveau Indice dei nomi degli autori che trattiamo. >The World atlas of Art Nouveau … A – Herman Abeking, Mathilde Ade, Peter Semenovic Afanas’ev, Laura Albeniz, Arsène Alexandre, Vittorio Alinari, Renato Alvino, Filippo Amantea, Hans Christian Andersen, Valdemar Andersen, Ferdinand Andri, Diego Angeli, Bruno Angoletta, Ezio Anichini, Boris Anisfeld, Apuleio, P.N. Arbo, Giulio Carlo Argan, Claudio Argentieri, M. Armour, Peter Christian Asbiørnsen, Charles Robert Ashbee, Francoise Aubry, Georges Auriol, John Austen, Omar Austin, Ferdinand Avenarius, Emile van Averbeke, Paul Avril B – Ferdinand Bac (Ferdinand de Sigismond Bach), G.T. Bagguley, Hermann Bahr, Lev Bakst, Valentino Baldacci, Hans Baluschek, Honoré de Balzac, Louis Banneux, Jules-Amédée Barbey d’Aurevilly, Piero Bargellini, N. Bartram,... leggi tutto
Marostica: La Partita a Scacchi e la mostra su Mirko Vucetich

Marostica: La Partita a Scacchi e la mostra su Mirko Vucetich

E’ in progetto una mostra sull’architetto, scultore, regista, scenografo, attore, poeta e musicita Mario Mirko Vucetich (Bologna 1898 – Vicenza 1975) 31 agosto – 14 ottobre Castello di Marostica, primo piano Una mostra a cura di Andrea Speziali organizzata dall’associazione Beni Culturali ABCOnlus per la Parita a Scacchi di Marostica, (storica manifestazione realizzata da Mirko Vucetich): La vicenda della Partita risale al 1454 quando Marostica era una delle fedelissime della Repubblica Veneta. Avvenne che due nobili guerrieri Rinaldo d’Angarano e Vieri da Vallonara, si innamorarono contemporaneamente della bella Lionora, figlia di Taddeo Parisio Castellano di Marostica e, come era costume di quei tempi, si sfidarono in un cruento duello. Ma il Castellano, che non voleva inimicarsi alcuno dei due calorosissimi giovani e perderli in duello, proibì lo scontro rifacendosi anche ad un editto di Cangrande della Scala, e decise perciò, che Lionora sarebbe andata sposa a quello dei rivali che avesse vinto una partita al nobile gioco degli scacchi: lo sconfitto sarebbe diventato lo stesso suo parente sposando Oldrada, sua sorella minore. L’incontro si sarebbe svolto in un giorno di festa nella piazza del Castello da Basso, a pezzi grandi e vivi, armati e segnati delle nobili insegne dei bianchi e neri in presenza del Castellano, della sua nobile figlia, dei Signori di Angarano e di Vallonara, dei nobili e del popolo tutto. Decise anche che la disfida fosse onorata da una mostra in campo di uomini d’arme, fanti e cavalieri e fuochi e luminarie e danze e suoni. Ecco dunque scendere in campo gli armati: arceri, balestrieri ed alabardieri, fanti schiavoni e cavalieri, il Castellano, la sua nobile... leggi tutto
Guinness world records per La Notte Rosa in Romagna

Guinness world records per La Notte Rosa in Romagna

        Il progetto dell’associazione Beni Culturali ABCOnlus, curato da Andrea Speziali intende affermarsi nel guinness world records con un primato mondiale per la manifestazione turistica ”La Notte Rosa” con una catena lunga 110 km (in spiaggia, tutta la costa della Romagna) di persone che si tengono per mano interrotamente per 10 minuti. L’idea di questo primato mondiale nasce dall’esigenza di un giovane riccionese, Andrea Speziali, socio dell’ABCOnlus, (associazione di beni culturali n° 1 in Italia, conosciuta anche all’estero che opere nel settore culturale e turistico) che intende affermarsi nella storia con una iniziativa di solidarietà, lanciando un messaggio di ”Romagna unita” come un sostegno verso i terremotati della Regione Emilia-Romagna.       Pagina Facebook: www.facebook.com/lanotterosaguinnessworldrecords  ... leggi tutto
Immagine coordinata per il Convegno filatelico

Immagine coordinata per il Convegno filatelico

Il CONSORZIO C.O.C.A.P. organizzatore dell’evento in collaborazione con NUMISMATICA RIMINESE, ringrazia tutti gli espositori che ci hanno onorato della loro presenza, ringrazia il Presidente Vincenzo Marocco e tutti gli associati del CIRCOLO CULTURALE FILATELICO NUMISMATICO ALATRENSE che hanno contributo alla realizzazione della mostra “Conoscere l’Euro”, ringrazia il Dr. Virgilio Terrachini e il Dr. Alberto Boasso che hanno scelto Riccione per la presentazione delle loro pubblicazioni, ringrazia Andrea Speziali che ci ha dato l’occasione di far conoscere al pubblico del convegno attraverso il proprio libro e la preziosa raccolta di cartoline la Riccione Liberty, ringrazia tutti i visitatori che per passione o semplice curiosità hanno scelto di non mancare all’importante appuntamento di Riccione con il collezionismo di Francobolli, Monete, Banconote, Cartoline illustrate e Telecarte, augura a tutti di poter soddisfare il loro desiderio di conoscere e di trovare interessanti, gli eventi, le mostre, le conferenze e le novità che abbiamo preparato. In occasione del ”Convegno Filatelico Numismatico” tenutosi presso il Palazzo dei Congressi a Riccione nei giorni 10 11 e 12 settembre 2010, Andrea Speziali ha progettato l’annullo raffigurando villa Antolini, una tra le dimore più importanti della riviera. Venne progettata dall’architetto Mirko Vucetich (di origini dalmate) nel 1923 per i coniugi americani Dante Antolini e Egle Massei. Il CONSORZIO C.O.C.A.P. organizzatore dell’evento in collaborazione con NUMISMATICA RIMINESE, ringrazia tutti gli espositori che ci hanno onorato della loro presenza, ringrazia il Presidente Vincenzo Marocco e tutti gli associati del CIRCOLO CULTURALE FILATELICO NUMISMATICO ALATRENSE che hanno contributo alla realizzazione della mostra “Conoscere l’Euro”, ringrazia il Dr. Virgilio Terrachini e il Dr. Alberto Boasso che hanno scelto Riccione per la presentazione... leggi tutto
Pagina 5 di 6« Prima...23456