Works

A Milano lo “Spazio Espositivo Italia Liberty”

A Milano lo “Spazio Espositivo Italia Liberty”

L’associazione ITALIA LIBERTY, ente nazionale di promozione sociale concretizza un sogno tanto desiderato, aprire a Milano lo “Spazio Espositivo Italia Liberty” situato in via Aosta 17, proponendo al pubblico un ricco programma di eventi culturali, mostre, conferenze e workshop che animeranno la struttura dal 24 maggio in avanti con la prima rassegna fotografica: “Il Liberty. Una finestra sull’architettura”. La location è stata inaugurata giovedì 23 maggio con un vernissage composto dalla stampa locale e nazionale in compagnia di storici e critici dell’arte di rilievo con cui intrapprendere un cammino. Il nome scelto, Spazio Espositivo Italia Liberty, voluto dai soci fondatori: il presidente Andrea Speziali, Luigi Matteoni, Darko Perrone, Marisa Ballabio, Rosilla Gambini e Massimo Bianco racchiude il senso complessivo delle principali attività dell’associazione, incentrate sulla corrente artistica Art Nouveau. Centro culturale gestito da ITALIA LIBERTY, fruibile tutti i giorni dell’anno, anche di propulsione delle eccellenze milanesi. Spazio Espositivo Italia Liberty si presenta come un luogo duttile e adattabile a diverse finalità: espositive, di progettazione e produzione culturale, di dibattito, di sostegno alla sapienza artigiana e di raccolta della memoria, costantemente divulgata attraverso il sito web: www.italialiberty.it L’Associazione Italia Liberty nasce dall’ampia e appassionata partecipazione che si è sviluppata attorno a una serie iniziative che, negli ultimi anni, hanno riguardato la diffusione della conoscenza e la tutela del patrimonio Art Nouveau. Prendendo lo spunto da questa esperienza, un gruppo di appassionati ha dato vita a Italia Liberty, che si propone di promuovere, oltre alle espressioni tipiche dell’Art Nouveau, una generale valorizzazione dei beni di interesse storico, del turismo culturale e tutte le iniziative che nei vari campi (editoria, formazione, ecc..)... leggi tutto
Il programma TRUST per l’affitto estivo verificato

Il programma TRUST per l’affitto estivo verificato

Quante truffe ogni anno si registrano sugli affitti estivi? TANTE, Costantemente in aumento di anno in anno… L’interessato cade in una trappola in cui versa una caparra pensando di aver fatto un “affare” per una casa al mare. Tra le mete più interessate si segnala la Romagna con Rimini, Riccione, Cattolica ecc… Succede che in piena estate gruppi di turisti, di ogni età si recano nelle forze dell’ordine per una denuncia e agenzie immboiliari a chiedere una soluzione alternativa che a quel prezzo che avevano trovato non esiste magari… Per risolvere il problema ci abbiamo pensato noi del brand “Riccione in villa” creando un gruppo su Facebook dove gli utenti possono interagire per cercare una locazione transitoria. Ma il problema persiste comunque a meno che l’annuncio non sia di una “agenzia affidabile”. Per questo è nato il programma “Summer rental TRUST” che certifica gli annunci di inserzioni private e agenzie immobiliari. Il marchietto contrasssegnato qui di seuguito è indice di affidabilità. Ciò comporta che una persona fisica dello staff di verifica del bene immobiliare si è recata sul luogo per tutti glia ccertamenti, verificato la conformità da quanto descritto e ha rilasciato il marchio di fiducia. Tutti gli annunci di affitti estivi immobiliari GARANTITI a partire dalla città di Riccione, sono pubblicati dall’accont amministratore del/i gruppo/i Facebook ufficiali: #cercocasariccione (ad esempio o #cercocasarimini – contrassegnati dall’apposito marchio di garanzia) e vedono come amministratore e autore del post “Riccione in Villa“. Se vuoi segnalare il tuo immobile da dare in affitto, ne cerchi uno o chiedi la verifica di un annuncio sospetto scrivi a: info@andreaspeziali.it   Logo TRUST affitti estivi.ai... leggi tutto
Restyling del logo ITALIA LIBERTY

Restyling del logo ITALIA LIBERTY

Nel piano evolutivo del progetto culturale ITALIA LIBERTY® divenuto a distanza di otto anni un’associazione di promozione sociale con attivo uno spazio espositivo a Milano, per questo importante traguardo abbiamo deciso di rinnovare l’immagine corporate e quindi anche il nostro marchio. Siamo lieti di presentarvi l’esito di questa operazione di restyling che inizia con il nostro nuovo logo ma che proseguirà nei prossimi mesi interessando tutta la nostra immagine coordinata, cartacea e digitale. Il nuovo logo vede le iniziali dell’associazione I. L. rinnovate ma ispirate al marchio precedente. Abbiamo deciso di mantenere le iniziali che richiamano il carattere tipografico nel manifesto “Mucha Exhibition Brooklyn Museum 1921” di Alphonse Mucha, per comunicare il forte legame con lo stile Art Nouveau. Il marchio è però rinnovato nella forma: curve di raggio proporzionale che si alternano in tutto il nuovo lettering, il font “Lobster” vede leggere modifiche. É un logo moderno, dinamico, chiaro, strettamente collegato al nostro DNA e ai valori che vogliamo comunicare: cultura, espressione Art Nouveau, affidabiità, riconoscibilità. Rispecchia a pieno la nostra visione di associazione culturale: conoscenza, attività culturale e di promozione, esperienza, professionalità, innovazione e progresso scientifico che si fondono insieme da oggi sono i valori trasmessi anche nel simbolo che rappresenta l’Art Nouveau. Marchio ITALIA LIBERTY vettoriale.ai Brochure Associazione ITALIA LIBERTY... leggi tutto
150 anni di Art Nouveau. Ducrot e Guimard

150 anni di Art Nouveau. Ducrot e Guimard

Coordinamneto grafico e scientifico per l’anno 2017 riguardo ai tre centenari riferiti al periodo dell’Art Nouveau i protagonisti: Giuseppe Sommaruga, Hector Guimard e Vittorio Ducrot ricordati nel 150° dalla nascita. 150Ducrot 150Guimard Pagina Facebook 150Guimard: www.facebook.com/hectorguimard150 Pagina Facebook  150Ducrot: www.facebook.com/150ducrot Carrello Liberty di Ducrot, ispirazione per il logo Texture di Hector Guimard, ispirazione per il font Leggi l’articolo su... leggi tutto
Pagina 1 di 712345...Ultima »