Chi sono

Andrea Speziali
  • creatività 100%
  • passione 100%

Era il 1988 quando Rudy e Daniela mi concepirono- Rimini è la città che mi ha dato i natali. Riccione è la mia città di adozione, dove oggi vivo in una grande casa a pochi passi dalla villa Liberty che mi ha letteralmente stregato e a cui ho dedicato molto tempo dei miei studi: villa Antolini, unicum architettonico e simbolo dell’Art Nouveau balneare progettato da Mirko Vucetich nel 1923. A Riccione mi sono diplomato nel 2007 presso l’Istituto Statale d’Arte ”Federico Fellini”, ho proseguito gli studi ad Urbino sino al dottorato conseguito presso l’Accademia di Belle Arti con specializzazione in grafica e illustrazione. Coltivato l’interesse per l’arte, che si era manifestato già all’età di sette anni, mi sono dedicato alla pittura, alla scultura e alla grafica traendo spesso ispirazione dai grandi protagonisti di inizio Novecento per dare origine a personali interpretazioni. A lezione da validi maestri, come Vittorio D’Augusta, Giovanni Turria e Riccardo Gresta, ho approfondito diverse tecniche artistiche. Lavori come,’’Totem Riccione’’ o ‘’I Camaleonti’’, sono stati molto apprezzati e sono presenti in collezioni private. Gli anni di studio e l’esperienza mi hanno portato a realizzare creazioni che spaziano dal campo della fotografia a quello della scultura e della pittura, il confronto con illustri modelli sono stati determinanti per maturare la mia poetica. Con la realizzazione del prototipo in gesso del contenitore per il profumo ”Shark”, di cui ho fatto produrre dall’azienda Farotti anche l’essenza, mi sono distinto in una mostra organizzata dal Comune di Riccione e dall’Istituto d’arte presso Villa Mussolini della stessa città

La grande passione per lo stile Liberty in ogni sua sfaccettatura mi ha portato a fondare ITALIA LIBERTY, istituzione volta a censire, promuovere e valorizzare il patrimonio Art Nouveau nel Paese, assieme all’organizzazione di concorsi fotografici ecc… Parallelamente ho sentito il bisogno di raccontare la dimensione Liberty in larga scala e mi sono dedicato alla scrittura di opere corredate da preziose immagini. Ho iniziato con ‘’Romagna Liberty’’ edito da Maggioli per proseguire con ”Una Stagione del Liberty a Riccione”, ‘’Il Novecento di Matteo Focaccia’’, ‘’Diletto e Armonia. Villeggaitre marine Liberty’’, ‘’Italian Liberty’’ una collana di tre tomi edita da Cartacanta. Un lavoro che ha ottenuto un notevole successo nell’ambito del panorama europeo. Fra le ultime pubblicazioni ‘’The world of Art Nouveau’’, un viaggio per conoscere le città e edifici Art Nouveau più rappresentativi in tutto il mondo, porta la data 2017 con la presentazione al Salone Internazionale del libro Torino. Il mio spirito creativo e la curiosità mi spingono nella direzione della ricerca di gioielli dimenticati nel tempo come prestigiosi immobili e sculture di artisti scomparsi. Tra le mie varie scoperte e gli studi scientifici vi è l’opera, da tempo dimenticata, di Giuseppe Sommaruga, protagonista dello stile floreale di inizio Novecento. Da questo interesse nasce l’ultima fatica. La grande mostra al Grand Hotel Campo dei Fiori di Varese curata assieme all’amico professor Vittorio Sgarbi, accompagnata da una voluminosa monografia.

Per tutto il resto -WORK IN PROGRESS-

 

”Sapendo quel che voglio, voglio solo quel che so !”

 

Alcune pubblicazioni:

A. Speziali, Il Novecento di Matteo Focaccia, Risguardi editore, Forlì 2013 (Isbn: 978-88-97287-32-2)

A. Speziali, Romagna Liberty, Maggioli editore, Santarcangelo 2012 (Isbn: 978-88-387-7335-1)

A. Speziali, Una Stagione del Liberty a Riccione, Maggioli editore, Santarcangelo 2010 (ISBN: 978-88-387-5649-x)

A. Speziali, Le ville di Riccione, Lulu editore, New York 2008 (ISBN: 978-1-4461-5980-4)

A. Speziali, Villa Antolini a Riccione, Lulu editore, New York 2006 (ISBN: 978-1-4457-8644-5)

Andrea Speziali was born in Rimini on September 28th, 1988 and lives in Riccione, in an area named Abissinia, close to Villa Antolini to which he dedicated most of his time.

He graduated at Istituto Statale d’Arte “Federico Fellini” in Riccione in 2007. Post-graduation at the Belle Arti Academy in Urbino. His passion and interests are focused on arts and, specifically, in painting, sculpture and graphic being mainly inspired by Mirko Vucetich’s work, the eclectic architect of Villa Antolini, and in the Art Nouveau, offering some original interpretations.

Andrea is an artist, a designer and a versatile writer.
Since the age of 7 he showed an interest for painting and, supported by a valid Master, he has deepened and achieved the most important artistic techniques.
The works executed between 2007 and 2008 have been very appreciated and many of them are placed in private collections. His recent book, “A season of Liberty in Riccione” with Maggioli Publishing House, had a great success, contributing to export Riccione name beyond National borders, where Vucetich architect realized sculptures and architectures together with other artists like Alberto Vargas and Arturo Martini.

He summarizes his journey in this way:” The studying years, the experience to be done, which leaded me to realize creations which range from photography to sculpture and painting and the comparison with important models, has been decisive to mature in myself an idea of poetic”.

With the realization of the plaster prototype of Shark” scent’s box, of which he also produced the essence, Andrea emerged in an exhibition organized by Riccione Town Hall and the Istituto d’Arte at Villa Mussolini in the same town.

Andrea is a creative artist, full of new ideas and initiatives. He is also a researcher of “jewels lost in the ages”, like prestigious buildings and sculptures of dead artists.
Among his different discoveries and scientific studies there is Mario Mirko Vucetich’s work, forgotten for a long time, one of the most versatile personalities of ’900 to whom Andrea is preparing an exposition focused on his monograph and the general catalogue of his artwork.